mercoledì 27 marzo 2013

forecast.io previsioni meteo "on steroids"

Oggi vorrei parlarvi di forecast.io una app interamente basata su web (ovvero nulla da scaricare, perché "gira" direttamente nel browser) per previsioni meteo globali e locali. Basterà puntare sul sito, consentire la localizzazione del nostro computer et voilà, comparirà il globo terrestre con un pin su dove ci troviamo e la mappa delle precipitazioni in quel momento. Naturalmente grazie alla barra di ricerca nella parte superiore possiamo visualizzare le previsioni per altre zone di nostro interesse. E' anche possibile "appuntarle" modificando la barra delle località poco più sotto.

L'applicazione ha un design pulito e molto funzionale, e di per sé è un piacere guardarla. Ma vediamone le peculiarità.

Innanzitutto la mappa è animata, cliccando in alto a destra nel riquadro della stessa mappa possiamo goderci una bellissima animazione dell'evoluzione delle precipitazioni da una settimana prima fino a una settimana dopo rispetto alla data odierna.

Immediatamente sotto la mappa possiamo visualizzare in maniera sintetica il meteo giorno per giorno per una settimana, con l'indicazione delle condizioni del tempo e della temperatura e la possibilità di visualizzare i dettagli orari cliccando su Details.



Una delle feature più intriganti è la "time machine", che ci consente di esplorare le condizioni meteo sia nel passato che nel futuro. Inverosimile? Non vi resta che provare voi stessi per capire se gli algoritmi di elaborazione dati di forecast.io siano affidabili o meno.



Altra funzione molto molto interessante è la possibilità di ottenere grafici dell'andamento previsionale - sempre per una settimana - di alcune grandezze meteo relative a una località di nostra scelta sull'intero globo terrestre, derivanti da alcuni dei modelli meteo più affidabili a livello mondiale. Cliccando sul link "OUR DATA" in basso alla pagina web potremo accedere a un grafico dinamico di temperatura (biased e raw), intensità di precipitazione, velocità e direzione del vento, copertura nuvolosa, umidità relativa, pressione atmosferica e visibilità. Il grafico è esplorabile dinamicamente - consentendo di visualizzare i valori dei parametri in maniera puntuale - è zoomabile selezionando un periodo temporale di nostra scelta ed esportabile in formato grafico. Che possiamo desiderare di più? Ah sì, i dati...


Infine, c'è la possibilità di incorporare un widget che mostra le previsioni meteo in una pagina web, come quello che vedete qui sotto. Sul blog di forecast.io trovate il codice HTML del widget e le istruzioni per poterlo configurare su una specifica località e scegliere le unità di misura.



Gli sviluppatori di forecast.io non fanno tutto questo totalmente gratis, le loro condizioni di accesso alle API meteo sono davvero molto interessanti. Insomma, con forecast.io abbiamo previsioni meteo on steroids, per tutti i gusti e le necessità.

Addendum

L'amico e collega Francesco Montanaro, meteorologo previsore in forze all'Aeronautica Militare, ha effettuato una sorta di benchmarking sia delle mappe che dei meteogrammi forniti da forecast.io, per valutarne l'affidabilità e il possibile utilizzo oltre quello di previsione a piccola scala.

Francesco ha confrontato i dati pregressi forniti da forecast.io nelle località di Castellana Grotte, Gioia del Colle, Bari e Roma fiumicino, con quelli storici del servizio meteo Aeronautica Militare e della Protezione Civile e servizio idrografico pugliese. Le dicrepanze tra forecast.io e dati osservati si attestano attorno a 1-3°C per le temperature, 15-20% per l'umidità e 10-15 Km/h per il vento. Tolleranze affatto trascurabili, che hanno indotto Francesco ad affermare che il servizio può andar bene per avere una indicazione di massima del tempo previsto da 1 a 5 giorni ma non per scopi più evoluti.